You are here
Home > CHI SONO > Chi sono?

 

Sono saggista, editorialista e blogger. Attivista per i diritti delle Vittime di ogni forma di violenza lavoro al fianco delle Associazioni di settore e ho fondato l’Associazione Italia Vera di cui sono Presidente. Mi batto costantemente per una Giustizia con la G maiuscola contrastando quella che invece chiamo SQUILIBRIZIA.

Il mio libro VITTIME PER SEMPRE raduna il mio pensiero in merito, insieme a tante testimonianze di cittadini vittimizzati non solo da individui orrendi, ma anche da un sistema giudiziario che andrebbe ribaltato e rifatto!

In 30 anni di attività lavorativa ho scritto libri, fatto la pittrice, organizzato eventi, mi sono occupata di comunicazione a più livelli, di teatro, di gestione rete vendita e marketing, ho fatto politica, l’agente di commercio, ho lavorato nella moda, sono stata autrice televisiva e curatrice di programmi, sono stata tanghera e anche cameriera.

Perché di vite ne abbiamo più di una, come i gatti. Io sono alla settima!

Cosa amo? Innanzitutto la vita! Ne ho scritto nel mio ultimo libro L’AMORE CI SALVA, STORIE DI SOPRAVVISSUTI ALLA VITA, dove, attraverso le testimonianze di tante persone, racconto come alla fine l’amore per la vita possa cambiare in meglio la nostra esistenza. Come, la forza dell’amore possa aiutarci a sollevarci anche dopo la peggiore delle tempeste!

Amo:

SCRIVERE

LEGGERE

VIAGGIARE

RIFLETTERE

CONOSCERE

BALLARE

Sono MAMMA di due maschi, Federico e Alessandro. Due diverse epoche della vita, 9 e 21 anni. Due modi di essere madre in un mondo in cui fare il genitore è sempre più complicato! E due mariti diversi! Dopo la fine del primo matrimonio ho scritto PUNTO E A CAPO, COME RICOMINCIARE DOPO LA SEPARAZIONE. Una guida utile per le donne in quanto scritto da una donna, e per gli uomini. Per lo stesso motivo!

Sono DONNA, mi batto per la parità di diritti e sono una moderna femminista. Che cosa intendo per moderna? Beh! Non voglio avere le palle, per dirla con un francesismo. Ma voglio avere pari opportunità ! Non voglio essere agevolata perché femmina (sarebbe una forma di discriminazione) e neanche ricattata sessualmente. Non accetto alcun tipo di violenza: economica, culturale, fisica. E mi batto perché le donne non siano ritenute oggetti da consumare e buttare via!

Sono testarda! Non mollo prima di avere provato di tutto per salvare ciò che si sta spezzando. Sono per salvare e non per distruggere. Ma una volta che la corda si è rotta, ok. Va bene. Mi dispiace. Ma mi restano altre vite no? Si riparte!

Sono ipersensibile ed estremamente empatica. Il che non sempre è un vantaggio. Queste qualità mi fanno soffrire molto, ma mi permettono anche di sentire fino in fondo la vita e di ritrovarmi anche nel mezzo di un ciclone migliore di prima.

Se vuoi saperne di più:

BIOGRAFIA

 

A PRESTO!

Lascia un commento

Top