You are here
Home > BLOG > Editoriali > Il suicidio di Giò

Il suicidio di Giò

Suicidio

Molto dipende dalle famiglie, da come guardiamo i nostri figli. Da quanto e come ci siamo. Ma non possiamo addossare tutto il peso del mondo solo sui genitori che sono umani e che sbagliano.

Questa madre nel suo discorso si assume tutte le sue responsabilità con una dignità straordinaria in un momento in cui sarebbe più facile incolpare il mondo.

Ma fuori chi si assume la responsabilità di queste morti? Chi si assume la responsabilità di un mondo che è globalmente malato? Come facciamo a proteggere i nostri figli anche da ciò che noi non possiamo vedere nonostante lo sguardo continuamente acceso nella loro profondità, nel loro disagio?

E’ facile in un’età in cui ai genitori ci si deve ribellare per crescere trovare fuori riferimenti sbagliati. Allora la colpa non possiamo darla solo alle famiglie, a noi genitori ma a un mondo, che come ha detto la mamma di Giò, non sa fare rete.

Allora tra le mille voci esperte o improvvisate, che urlano le loro istanze e tra le quali c’è anche chi specula su questa inaccettabile fine per dare ragione alle proprie cause, ce n’è una sola che dobbiamo ascoltare. Quella del buonsenso di una madre. La madre di Giò. La sola che ha il diritto sacrosanto di parlare… segue su Il Giornale

Articoli Simili

Lascia un commento

Top